24 de jun de 2009

RICOMINCIA L'AMORE


Donna lontana,
nel tuo nuovo paese
non trovi più amore.
Il tuo cuore
non si è pietrificato,
ha sopportato
le durezze della vita.
Ora che si avvicina
l'alito fetente
della vecchia Signora,
t'accorgi all'improvviso
che il tempo è passato
e con lui la gioventù.
Ricaricara l'orologio a pendolo
e ricomincia a vivere.
Ascolta il suo tic tac.
Ama, il tempo c'è ancora
e c'è più amore in te, ora.
Sogna, non fuori dal mondo,
io lo so che presto
riempirai le tue mani
e berrai di nuovo alla fonte.
Lo sento nel più profondo
del profondo del mio cuore.
Sì, incontrerai l'amore!
.
Ferino*Lancil*

Nenhum comentário: