6 de ago de 2008

NON CI SEI PIU'


Guardo l'acqua che scende
e scarica lampi e saette,

guardo i vetri appannati
di questa primavera.

Guardo il giorno
che si trasforma in sera.

Neanche i fiori hanno più
il loro profumo

e scende il buio
tutt'intorno al mondo

mentre il silenzio
avvolge la vita

che è finita.
Ma tu non ci sei più.

E gl'altri ridono,
si divertono.

Ma tu non ci sei più,
perchè non ci sei più?

Ferino*lancil*

Nenhum comentário: