4 de dez de 2009

L'ISPIRAZIONE


Fuori piove.

C'è vento.

Il freddo della notte

è pungente

stasera.


Una moto passa veloce

nel silenzio e nell'oscurità.

Rumori fuori tono

come di una colonna sonora

fanno il suono.


Sento il mio cuore

che batte. Si sono vivo.

Non c'è stato il collasso.

Domani esco e vado al lavoro.


Sono solo,come sempre, sentimenti a nudo,

in mezzo a tutti, con tutti da capire.

No, non mi metterò più in ballo;

le faccende d'amore


ormai sopite, le lascio a te

giovane amica.

Dietro gl'occhiali

non ti potranno leggere


i begl'occhi marroni, le tue intenzioni

che magari saranno delusioni.

Oggi muore un colombo

tra braccia di una donna.


Non è successo nulla....guarda,

il mondo....va ancora avanti,

lasciamolo perdere per sempre

era un uomo piccolo,piccolo.FINE


lancil/colanget

Nenhum comentário: