15 de dez de 2008

IERI TI HO INCONTRATA


Dormivo sdraiato lungo la spiaggia
quando tu mi sei apparsa, selvaggia
e indomita, nella tua grande beltà,
ti ho incontrata davvero, realtà
di un sogno erotico che mi turba.
Non ci sei più, perchè vuoi fare la furba?

Io con te sono stato il più sincero
possibile ed è proprio davvero
che ti volevo conoscere presto, dal vero,
stringerti di notte sotto il cielo nero.
Illuminato solo dalle tue risate
e dalle tue belle labbra bagnate.

Il cuore batte ancora forte,
forte, ma la realtà è brutta
tu non ci sei più, non torte
per festeggiare e non frutta,
ma riso amaro e crudo
per me che son solo e nudo.

Tornano i grandi bastimenti
che lo facciano i tuoi sentimenti.
.

Ferini*Lancil*

2 comentários:

*izil* disse...
Este comentário foi removido pelo autor.
*izil* disse...

Belo!!!. Tu hai ritornato a postare????
:-)
Izil