20 de jun de 2009

LETTERA D'AMORE


Non ti sento più
si è spenta la luce
che mi davi tu

Parlami, parlami del tempo,
delle cose che fai
nella tua giornata,
Nulla è banale
e nulla è scontato

Parlami ho bisogno dellle tue parole
rimproverami, insultami
ma scrivimi, non importa cosa
perchè ho bisogno di te
della tua presenza.

Parlami per favore, dei tuoi dubbi
delle tue certezze e delle tue paure,
Delle tue gioie, delle tue figlie.
Della tua arte, dei tuoi begl'occhi
del tuo mare blu e del tuo sole.

Parlami, ora, subito
o mi farai morire. Amore lontano
parlami o uccidimi
non posso proprio più vivere
senza di te.

ti amo, puoi chiedermi
quello che vuoi ed io lo farò.
Leggi bene, tutto!
.
Ferino*lancil*

2 comentários:

Ferina*izil* disse...

che bella poesia, complimenti Lancil

Foxy disse...

Andei afastada dos blogs, mas aos poucos voltarei...vejo que por aqui ainda reside a beleza... sabe bem voltar...