24 de ago de 2008

BRASILERA MI MANCHI


Ti ho conosciuta una sera,
in internet, donna brasilera.
E' nata in me una grande speranza
ma tu m'hai lasciato come una vacanza.
Per un po' son rimasto indifferente
di te non mi mancava niente.
Poi una notte all'improvviso
ho sfiorato, in sogno, il tuo viso.
Ho accarezzato la tua pelle
sdraiato con te a guardar le stelle.
Il tuo profumo m'ha inebriato
come un uomo innamorato.
...ed ora mi manchi
come i tuoi fianchi.
Mai ricevuto carezze audaci
solo agognato i tuoi dolci baci.
Nei tuoi seni adorati vorrei posare
la mia guancia, poi in riva al mare
continuare ad osare e far di tutto
perchè nulla con te è brutto.
Lasciami continuare a sognare
è bello accanto a te riposare,
con la tua mano nella mia
viene più facile parlar di poesia.
.
Ferino *Lancil*

Um comentário:

lancil disse...

dedicato ad un amore impossibile...